Blog

4 incontri dedicati a #noi per parlare di #malattiereumatologiche insieme al fisiatra, allo psicologo e al nutrizionista.
4 focus sull’importanza della #diagnosiprecoce, #fisiatria #impattopsicologico #nutrizione
Insieme alla città di Treviso, con il patrocinio di Ulss 2 Marca trevigiana #SindaciUlss2 #ANMAR Vi aspettiamo a partire dal 17 marzo alle 17.30 alla Sala Coletti del Museo di Santa Caterina
Vi aspettiamo a Treviso il:
17 marzo dalle 17.30 alle 19.30
30 marzo dalle 17.30 alle 19.30
22 aprile dalle 10.30 alle 12.30
6 maggio dalle 10.30 alle 12.30

La Sezione Alto Vicentino e Bassano propone:
Regala un fiore per la Festa del Papà
Ci trovi il giorno 16 marzo a THIENE(VI) presso l’ex ospedale Boldrini dalle ore 8:00 alle ore 13:00
e Domenica 19 marzo a LUSIANA(VI) in Piazza IV Novembre dalle ore 8:00 alle ore 13:00 e ad ARSIERO(VI)
in Piazza Rossi dalle ore 8:00 alle ore 13:00

Vi aspettiamo all’Assemblea Ordinaria di A.Ma.R.V. Odv il 18 marzo 2023 presso la Sala Convegni dell’Ospedale di Treviso con il seguente ordine del giorno:
– relazione della Presidente Silvia Tonolo
– verifica delle attività svolte nell’anno 2022 a cura dei responsabili di sezione
– presentazione delle attività del 2023
– presentazione ed approvazione del bilancio consuntivo 2022
– presentazione ed approvazione del bilancio preventivo 2023
– varie ed eventuali

Vi ricordiamo che per poter votare è necessaria l’iscrizione e il versamento della quota annuale di €15,00
Vi aspettiamo numerosi, anche perchè le attività del 2023 sono tantissime

(Arv) Venezia 7 feb. 2023 – “E’ giusto ridare dignità alle persone che convivono, nella sofferenza, con le patologie reumatologiche invalidanti, per alzare il livello di cura delle persone sofferenti. Le patologie reumatologiche rappresentano una delle cause più frequenti di interruzione dell’attività lavorativa: il 17% circa delle richieste d’invalidità sono causate da tali malattie. Altro dato: le malattie reumatologiche riguardano circa il 10% della popolazione residente in Italia e il 17% della popolazione veneta. Ritengo pertanto doveroso che si torni a ripensare a un sistema di aiuto per questi ammalati grazie anche alla collaborazione delle farmacie territoriali”. Così Silvia Maino, consigliere regionale dell’Intergruppo Lega – Liga Veneta, dopo l’approvazione a larga maggioranza in Consiglio regionale del Veneto, della mozione per tutelare gli ammalati che soffrono di patologie reumatiche.

“Sarebbe utile istituire un tavolo regionale per le patologie reumatologiche, coinvolgendo i diversi portatori di interessi, dalle associazioni dei pazienti con malattie croniche reumatologiche come ANMAR e A.Ma.R.V., ai rappresentanti del mondo della medicina generale, delle farmacie pubbliche e private di comunità. Chiedo inoltre che ci sia la possibilità di ricorrere alla distribuzione dei farmaci necessari al trattamento e alla cura di queste malattie, attraverso le farmacie, nell’ambito dell’accordo tuttora vigente tra Regione del Veneto, Aziende ULSS e Associazioni di categoria in rappresentanza di farmacie pubbliche e private convenzionate. E’ necessario – replica la consigliera – che i provvedimenti non rimangano solo sulla carta e si traducano invece in benefici concreti per pazienti e caregivers. Auspico il sostegno e la promozione dei progetti di screening in fase di avvio grazie alla collaborazione di ANMAR, A.Ma.R.V. e Federfarma Veneto, finalizzata all’intercettazione ed al corretto indirizzamento del malato alla rete assistenziale regionale per la sua presa in carico. Altro passaggio importante è quello di instaurare una collaborazione con altre regioni affinché vi sia un modo uniforme di distribuzione di farmaci su tutto il territorio nazionale, per evitare disomogeneità nell’accesso alle cure con farmaci biologici ed innovativi”, conclude Maino.

Fonte
Consiglio regionale del Veneto – Palazzo Ferro-Fini – San Marco 2322 – 30124 Venezia

Iscriviti alla nostra Associazione.
Con un costo di €15,00 riceverai oltre ai nostri bollettini regionali semestrali, anche 2 riviste di ANMAR Associazione Nazionale Malati Reumatici, potrai godere di alcune convenzioni con le strutture termali e per l’acquisto di ausili ortopedici.
La quota la puoi pagare con bollettino postale al conto corrente postale n.12618302 o attraverso bonifico bancario presso BANCA INTESA IBAN IT91E0306961806100000007118
Inoltre seguici sia qui che sui social troverai indicazioni su nuovi eventi e convegni sul territorio veneto.

GRAZIE!!